Convalida la vecchiaia

Come birreria del monastero, ci assumiamo la responsabilità di rispettare le norme di legge e gli impegni volontari dell'industria per la pubblicità delle bevande alcoliche molto seriamente, soprattutto per quanto riguarda la corretta protezione dei bambini e dei giovani.

Quando l'utente conferma di soddisfare il requisito di età minima cliccando sulla schermata di controllo sul nostro sito web, viene creato un cookie che viene memorizzato localmente sul suo PC e non contiene dati personali. Non avviene nessun altro tipo di memorizzazione. Ad ogni visita successiva alle nostre pagine protette con la schermata di controllo, questo cookie verrà richiamato per determinare se l’utente ha già confermato di essere maggiorenne e per non mostrare di nuovo la schermata di controllo dell’età.

Pertanto, si prega di confermare di avere almeno 16 anni prima di entrare nel nostro sito web.

Il nostro partner per l’Italia: la ditta Kiem

Dal 1993 l’azienda a conduzione famigliare K.Kiem S.r.l con sede a Lana (Alto Adige), è nostro partner per l'esportazione delle nostre birre monastiche in Italia. Dal 1961 e da tre generazioni, la Kiem è altamente specializzata nell’importazione di marchi di birra pregiati da paesi di antica vocazione birraia, come e soprattutto la Germania, dalla quale importa specialità birraie di notevole interesse per l’intero territorio nazionale italiano.

Tutte le birre nell’assortimento Kiem sono prodotte nel rispetto dell’editto di purezza del 1516 e inoltre i fattori qualitativi cruciali per Kiem sono un’accurata selezione delle materie prime, una lavorazione rispettosa del tempo, l’impiego di raffinate e delicate tecniche di produzione, tradizionali metodi di birrificazione e impianti all’avanguardia. Questa filosofia corrisponde con le alte esigenze del nostro birrificio monastico.




Nasce la nostra collaborazione

I primi contatti risalgono ad inizio degli anni Novanta, quando Kiem alla ricerca di una birra Doppelbock di altissimo rilievo, trovò sul Sacro Monte della Baviera quella che più rispecchiasse le qualità raffinate da lui richieste. Inizialmente i monaci furono diffidenti e dubbiosi che qualcuno all’estero potesse garantire fino al consumatore finale l’immagine del birrificio e la qualità delle loro birre. La famiglia Kiem riuscì però a convincerli, anche grazie alla vicinanza geografica e culturale al mondo tedesco.

È quindi nell’anno 1993 che le birre d’abbazia di Andechs varcarono per la prima volta i confini nazionali verso l’Italia e a Kiem l’onore di essere il primo importatore delle birre monastiche di Andechs. Si iniziò con la distribuzione delle birre doppio malto Doppelbock Dunkel e Bergbock Hell, tipologie di birra già conosciute e apprezzate in Italia, per poi ampliare la gamma con le altre birre.

Valori di un’autentica birreria monastica

Il nuovo marchio di birra da Kiem introdotto, si rivelò ben presto una scelta eccellente e diventò popolare tra gli intenditori di birra italiani. Il monastero di Andechs riconobbe fin da subito l’impegno importante di Kiem non solo per la commercializzazione delle birre, ma anche per la qualità di saper trasmettere la base spirituale e i valori autentici di un vero birrificio monastico.

Per garantire la freschezza e la qualità del prodotto Kiem ha creato una rete di distribuzione capillare che si estende sull’intero territorio nazionale. Serve concessionari e distributori che, a loro volta, danno un servizio celere e affidabile.

Contatto

K.Kiem Srl
Via S. Margherita 12
39011 Lana (BZ) - Italia

Telefono +39 0473 561354

Email

www.birreKIEM.com